Recensioni

Friday, 21 September 2018 09:11

Zombies, recensione del Film TV di Disney Channel

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Arriva questa settimana su Disney Channel il film TV Disney Zombies: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito la recensione dell'original movie a metà tra commedia e musical per adolescenti.

Tutto Iniziò 50 anni fa esatti, quando George Romero uscì al cinema con il suo capolavoro che rivoluzionò la storia della settima arte, La notte dei morti viventi, dove protagonisti erano proprio gli zombie. Nell'arco degli ultimi dieci lustri, i morti viventi sono stati protagonisti assoluti del piccolo e grande schermo e proprio nell'anno della speciale ricorrenza anche Disney dedica il suo teen original movie a loro. Così arriva in Prima visione su Disney Channel Zombies, una commedia musicale originale, brillante e molto simpatica che mette al centro della vicenda due razze contrapposte, gli uomini e gli zombie appunto. Protagonisti sono i personaggi di Zed e Addison interpretati da due giovanissimi attori di talento come Milo Manheim e Meg Donnelly.

La storia, ambientato in un prossimo futuro dopo un'epidemia che ha sconvolto la cittadina di Seabrook, vede gli infettati diventare Zombie e messi in quarantena in una parte del paese. Come il resto della popolazione, però, si comporta in egual misura, l'epidemia è stata combattuta e controllata grazie all'uso di uno speciale orologio in grado di tenere a bada la sete di sangue degli zombie e permette a loro un'integrazione inaspettata e atipica per il filone cinematografico, anche su piccolo schermo. Zombie e esseri umani conducono vite molto simili e frequentano medesimi luoghi, compresa la scuola frequentata da Zed e Addison. E' qui che incomincia l'infatuazione amorosa tra i due protagonisti, diversi e allo stesso simili, ed sulla diversità tra le parti che il film fa, in modo assolutamente positivo ed intelligente, grandissima leva: andare oltre le diversità e capire che si può vivere e si può amare anche se si viene da realtà diverse. Lodevole affrontare tale argomento e svilupparlo in tal modo, proprio perchè in tempi come i nostri affrontare in modo così convinto e deciso la diversità, non è cosa da poco e se si aggiunge il fatto che questo piccolo ma simpatico prodotto è indirizzato a un pubblico di giovani è ancora più significativo trattare il tema.

Oltre a intrattenere, divertire e far ballare con pezzi rap/trap che sembrano essere usciti da un talent show, il film TV Disney piacerà agli adolescenti perché tutto o quasi ha un suo ruolo e, soprattutto, si va verso un obiettivo molto attuale e toccante: abbattere i muri della diversità. Dove il film eccede un po' e genera anche qualche sorriso involontario è su il concetto del Cheerleading, tramite canzoni e coreografie di ballo per sostenere la squadra della scuola si può migliorare il mondo, forse un tantino eccessivo anche per un pubblico di adolescenti.

Nel suo complesso Zombies è un film assolutamente piacevole e scanzonato, prodotto bene e in grado di saper parlare in modo giovane ai giovani, anche grazie a una buona colonna sonora che regala balletti e canzoni che entrano nel cuore e nella testa del proprio pubblico. Il film è un inaspettato omaggio di Disney ai morti viventi con un messaggio intelligente ed educativo.

Read 177 times Last modified on Friday, 21 September 2018 10:12

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • La donna elettrica, podcast recensione della brillante commedia thriller di Benedikt Erlingsson
  • L'uomo che rubò Banksy, podcast recensione del documentario
  • Spider-Man un nuovo universo, podcast recensione del film d'animazione in arrivo al cinema a Natale
  • Ride, podcast recensione del film d'esordio alla regia di Valerio Mastandrea

Presentato all'ultimo festival di Cannes 2018, arriva questa settimana nei cinema italiani la commedia thriller La donna Elettrica (speciale film più attesi di dicembre al cinema) di Benedikt Erlingsson con Halldóra Geirharðsdóttir: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Presentato in anteprima al Torino Film Festival 2018, nella sezione Festa Mobile, L'uomo che rubò Banksy arriva al cinema per due giorni questa settimana: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Uscirà a Natale il film d'animazione della Sony Pictures Animation Spider-Man un nuovo universo (visti 30 minuti in anteprima e speciale film più attesi di dicembre al cinema): Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More

Ride è il nuovo film diretto da Valerio Mastandrea con Chiara Martegiani, Renato Carpentieri, Stefano Dionisi, Arturo Marchetti e con Milena Vukotic attualmente nei cinema italiani: Cinetvlandia l'ha visto e vi propone qui di seguito il podcast recensione.

Read More