Recensioni

Monday, 12 March 2018 13:22

Molly's Game, recensione opera prima di Aaron Sorkin con Jessica Chastain, Idris Elba e Kevin Costner

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Molly's Game è il nuovo film scritto e diretto da Aaron Sorkin, opera prima come regista, con Jessica Chastain, Idris Elba e Kevin Costner in arrivo al cinema prossimamente: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione. 

Nella vita Molly avrebbe potuto fare ogni cosa e in ognuna sarebbe potuta essere la migliore. Il padre, docente di psicologia, l’ha cresciuta insegnandole che la vita è una gara che non può essere persa e Molly fino a un certo punto l’ha ascoltato. Poi, dopo un’incidente sugli sci nella gara più importante della carriera, la giovane decide di mollare tutto e cambiare vita. Una qualsiasi, tanto sarebbe stata comunque la migliore. Finisce a fare la cameriera e poi l’assistente di un organizzatore di partite di poker ad alto livello (partite dove girano centinaia di migliaia di dollari e alle quali partecipano attori, sportivi e un po’ tutta l’elite statunitense) e, nel giro di poco tempo, ha già preso in mano la situazione e ad organizzare le giocate ci pensa lei.

Quando la conosciamo è stata appena svegliata alle luci dell’alba dall’Fbi con una denuncia a suo carico per una serie di reati collegati al gioco d’azzardo e Molly a questo punto si racconta: dalla discesa sfortunata sugli sci all’ascesa del poker. Ma, come le suggerisce il suo avvocato, “senza mai infrangere la legge, mentre infrange la legge”. Una linea sottile, proprio come quella che sulla pista da sci le indicava la via migliore tra le cunette, che però incontra un ostacolo nascosto.

È un gran bel film l’esordio alla regia dello sceneggiatore Aaron Sorkin (The social network) perché Molly’s Game non è soltanto una storia straordinaria, ma anche la perfetta metafora della contraddittoria società americana e un ritratto indimenticabile di donna. Molly è una moderna Circe che utilizza il suo ingegno (e la sua inavvicinabile bellezza) per sedurre e sfruttare le debolezze di uomini, incapaci di credere che una donna possa essere più intelligente di loro.

Costruito con un ritmo serrato e una serie di dialoghi brillanti Molly’s Game deve molto alla sua interprete Jessica Chastain, una delle interpreti migliori del momento, capace di dare spessore ad ogni personaggio che impersona: dalla classica Salomè alla biscazziera milionaria. Tratto dalla biografia di Molly Bloom (e ogni riferimento al personaggio di Joyce dell’Ulisse non è certo casuale), il film di Sorkin è una bella, piacevole sorpresa che, tra tante storie tratte dal “vero” che intasano il cinema di questi ultimi anni, ci fa riapprezzare il fatto che la vita a volte sia molto meglio di una sceneggiatura ben scritta.

Read 272 times Last modified on Monday, 12 March 2018 13:31

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Recensioni

  • Jurassic World il regno distrutto, podcast recensione del quinto capitolo della saga
  • Due piccoli italiani, recensione film di Paolo Sassanelli
  • La stanza delle meraviglie - Wonderstruck, recensione film di Todd Haynes: una pellicola meravigliosa ambientato negli anni'30 e anni'70

E' al cinema Il sequel di Jurassic World intitolato Jurassic World il regno distrutto (recensione e speciale film più attesi di giugno) con ancora protagonisti Chris Pratt e Bryce Dallas Howard: ecco qui di seguito il podcast recensione di Cinetvlandia dedicato al film diretto da Juan Antonio Bayona.

Read More

Uscirà a giugno al cinema il film Due piccoli italiani: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

Abbiamo visto in anteprima al Festival di Locarno 2017, Fuori Concorso, il nuovo film di Todd Haynes, La stanza delle meraviglie - Wonderstruck: ecco la recensione di Cinetvlandia.

Read More