Recensioni

Tuesday, 10 October 2017 15:28

Lego Ninjago il film, recensione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esce questa settimana nei cinema italiani Lego Ninjago il film: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Dopo i primi due film d'animazione della Lego (Lego Movie, Lego Batman il film), sorprendenti e caratterizzati da contenuti profondi e un'analisi sul concetto della famiglia anche allargata, i mattoncini colorati tornano su grande schermo in versione Ninja con uno dei Brand più forti dell'ultimo periodo nel mondo dei giocattoli e anche del piccolo schermo seriale. Questa volta l'avventura con protagonisti degli adolescenti che scoprono di avere dei poteri magici, stile Power Rangers, non riescono a colpire e ad entusiasmare come i primi due titoli, riproponendo temi già sviluppati in precedenza.

Una tremenda minaccia si abbatte sulla lontana terra di Ninjago, un paese simile al Giappone feudale ma dotato di tecnologia all'avanguardia. Lord Garmadon è intenzionato a ridurre in mille mattoni ogni città che incontra sul suo cammino: sei ragazzi si riuniscono sotto la guida del vecchio maestro di Kung Fu, Sensei Wu, per allenarli come guerrieri ninja. Durante lo scontro Lloyd il Ninja Verde  dovrà affrontare in battaglia il suo stesso padre, ovvero il temibile Garmadron.  

Il difetto principale del film d'animazione, molto lontano dai fasti degli altri due titoli del franchise, risiede nella sceneggiatura poco convincente e poco avvincente: ciò che vediamo sullo schermo è una narrazione archetipale già vista tante volte che non riesci ad avere lo "sgurz" e la fantasia giusta e apprezzata in Lego Movie e Lego Batman il film. I sei ragazzi dovranno intraprendere il solito viaggio dell'eroe per capire chi sono e soprattutto capire la relazione che c'è tra Lloyd e suo padre. Purtroppo il risultato finale non riesce a entrare nel cuore e nella mente dello spettatore perché tutto risulta prevedibile. Manca estro e immaginazione visiva, anche come animazione in CGI, per niente "Meravigliosa" come i primi due film. Dinamiche e personaggi sono pensati in modo troppo surficiale e non riescono a sferrare il colpo vincente anche nei "twist" più significativi, poichè ricalcano cose già viste. Inoltre il ritmo è inaspettatamente lento, si fa fatica ad arrivare alla fine della pellicola con la curiosità di vedere come finirà il duello tra padre e figlio. Altro segno di scarsa originalità è l'aver riproposto personaggi ed elementi visti già in Lego movie e quello di Batman, non si aggiunge niente di nuovo all'universo cinematografico della Lego su grande schermo.

Lego Ninjago il film è una delusione sia per gli occhi che per la mente e il cuore, per 100 minuti che risultano fisiologicamente molti di più. Peccato, aspettiamo Lego Movie 2 per rifarci il morale e gli occhi.

Read 102 times Last modified on Tuesday, 10 October 2017 16:09

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

I più letti di Recensioni

  • Monster Family, recensione film d'animazione con le icone horror anni'30
  • L'uomo di neve, recensione film con Fassbender dal romanzo di Jo Nesbø
  • Lego Ninjago il film, recensione
  • Loving Vincent, recensione: un documentario animato dipinto a mano

Abbiamo visto in anteprima il film d'animazione Monster Family: ecco qui di seguito la recensione.

Read More

Esce questa settimana al cinema L'uomo di neve (speciale i film del mese) di Tomas Alfredson con Michael Fassbender protagonista: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

Esce questa settimana nei cinema italiani Lego Ninjago il film: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More

Esce questa settimana solo per tre giorni di programmazione il film Loving Vincent: Cinetvlandia l'ha visto in anteprima e vi propone qui di seguito la recensione.

Read More