Eventi in sala

Friday, 19 May 2017 17:48

Mexico! Un cinema alla riscossa in programmazione al cinema di viale Savona a Milano

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Mexico! Un cinema alla riscossa (recensione, presentazione film) è il documentario di Michele Rho (intervista) sulla storica sala cinematografica di Milano da poco uscito al cinema: la pellcola sarà in programmazione al cinema Mexico a Milano e ci sarà un incontro con il regista e il proprietario della sala Antonio Sancassani.

Al centro dell’opera di Michele Rho c'è il cinema Mexico, una delle ultime sale mono-schermo rimaste nel capoluogo lombardo, e la sua storia legata indissolubilmente alla figura di Antonio Sancassani che da trent'anni la gestisce in modo indipendente e libero. I 33 anni del Rocky Horror Picture Show e i due straordinari anni di Il vento fa il suo giro sono solo alcuni dei successi che hanno reso la sala un punto di riferimento nazionale per gli addetti ai lavori e gli appassionati del cinema di qualità. Al cinema Mexico passano film indipendenti, opere prime, film in lingua originale, documentari, film dimenticati o “bruciati” dalle grandi distribuzioni. Antonio sostiene che devono sempre essere gli spettatori a decretare il successo o l’insuccesso di un film.

Il film documentario indaga, intorno alle vicende dello storico cinema di Milano, i sogni di più generazioni, emblema italiano di un “modo di fare cinema resistente” ambientato in un quartiere che ha vissuto cambiamenti radicali e che è oggi una delle zone più vive della città. Asserragliato tra show-room di moda, baretti di tendenza e agenzie di modelle, ultimo avamposto di un certo tipo di cinematografia, il Mexico da anni combatte contro il fantasma della chiusura respingendo le offerte di chi lo vorrebbe acquistare per trasformarlo nell’ennesimo show-room. A raccontarlo, oltre alla voce e alla figura resistente di Sancassani, i testimoni della realtà milanese e del grande cinema italiano da Luca Bigazzi a Moni Ovadia, da Claudio Bisio a Giorgio Diritti, da Giuliano Pisapia a Isabella Ragonese. Nel documentario sono presenti anche molti giornalisti, critici cinematografici, che hanno frequentato quel cinema: da Maurizio Porro a Paolo Mereghetti, da Barbara Sorrentini ad Alberto Pezzotta. Attraverso le parole di alcuni dei protagonisti della scena cinematografica italiana, il film propone una riflessione sulla difficile situazione che attualmente vive la distribuzione nelle sale.

Rho racconta del Mexico come una perla rara nel mondo del cinema contemporaneo italiano, un’utopia che ogni giorno lotta per riaffermare il suo diritto di esistere, un esempio tangibile di come ancora oggi sia possibile andare al cinema sognando il cinema. La storia del Mexico è legata indissolubilmente alla figura di Antonio Sancassani, storico proprietario della sala, che da trent’anni la gestisce curandone maniacalmente ogni singolo aspetto, dalla programmazione alle presentazioni, con quell’amore e quella dedizione che si ha solo nei confronti di un figlio. Inventandosi un modo di proporre cinema completamente fuori dagli schemi, Antonio ha saputo intercettare un suo pubblico dando una forte identità alla sala e diventando così il punto di riferimento non solo di un certo tipo di cinema, ma anche di un quartiere e di una città. Indipendenza e libertà sono alla base del progetto Mexico: Antonio è uno dei pochi esercenti a rimanere slegato dalle attuali logiche della distribuzione cinematografica italiana. È lui che sceglie i film per la propria sala e per il proprio pubblico. Rischia sempre in prima persona, reagisce agli insuccessi e si gode i non pochi eclatanti successi ottenuti negli anni.

Il documentario  sarà proiettato lunedì 22 maggio (alle ore 15.30; 17.00; 18.30 e 20.00), proprio al cinema Mexico di via Savona a Milano (dove in parte è stato girato). Alla proiezione delle ore 20 sarà presente il regista, Michele Rho, che presenterà il documentario e incontrerà il pubblico. 

Read 373 times Last modified on Friday, 19 May 2017 17:55

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di Eventi in Sala

  • Milano celebra il 50°anniversario del '68 a maggio e giugno tra cinema, musica e fotografia
  • Earth – Un Giorno Straordinario, il documentario narrato da Abatantuono in arrivo negli UCI Cinemas
  • Quando corre Nuvolari: trama, trailer ufficiale e dove vedere in sala il documentario su Tazio Nuvolari
  • La ragazza nella nebbia: Donato Carrisi incontrerà il pubblico a Il Cinemino di Milano

Dal 3 maggio al 10 giugno 2018 Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con il Comune di Milano, propone 1968-78 Italian Bov Office, una manifestazione che coniuga cinema, musica, fotografia e incontri per raccontare il Sessantotto nell'anno del cinquantesimo anniversario: tutti gli appuntamenti al Cinema Spazio Oberdan, MIC - Museo Interattivo del Cinema, Teatro Franco Parenti e Piccolo Teatro Grassi.

Read More

Arriverà la settimana prossima nel circuito UCI Cinemas, solo per tre giorni di programmazione, Earth – Un Giorno Straordinario documentario diretto da Peter Webber e Richard Dale e narrato da Diego Abatantuono: trama e dove vederlo.

Read More

Esce la settimana prossima al cinema, solo per due giorni di programmazione, il documentario Quando corre Nuvolari di Tonino Zangardi: trama, trailer ufficiale e dove vederlo in sala.

Read More

La ragazza nella nebbia (recensione e podcast recensione) ha segnato l'esordio alla regia dello scrittore Donato Carrisi (vincitore del David di Donatello 2018), autore del romanzo omonimo e con protagonisti Toni Servillo, Alessio Boni e Jean Reno: il regista scrittore incontrerà il pubblico a Il Cinemino di Milano.

Read More