Eventi in sala

Sunday, 16 July 2017 13:39

Ghostland, documentario sullo scontro culturale tra i Bushmen africani e gli europei in anteprima a Milano

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il documentario di Simon Stadler, Ghostland, esamina lo scontro culturale tra i Bushmen africani e gli europei: il film arriva in anteprima a Milano a luglio e agosto allo Spazio Oberdan.

Ai Boscimani Ju'Hoansi non viene più concessa l'autorizzazione a cacciare e devono convergere con la nostra "civiltà". Una delle più antiche culture del nostro pianeta sta subendo un cambiamento importante. Ai Boscimani Ju'Hoansi, in Namibia, non viene più concessa l'autorizzazione a cacciare e devono far fronte con la necessità di convergere con il nostro stile di vita cosiddetto "civilizzato". Per la prima volta gli Ju'Hoansi Boscimani viaggiano attraverso il Kalahari e poi nel cuore dell'Europa.

Quello che inizia come uno sguardo alla loro affascinante cultura diventa uno sguardo ancora più affascinante al nostro stile di vita occidentale. Una riflessione viva e divertente delle nostre abitudini attraverso gli occhi di persone che sono in procinto di abbandonare le loro tradizioni nate milioni di anni fa.

La vita nel vasto deserto del Kalahari dei boscimani Ju/’Hoansi, uno dei più antichi popoli del Pianeta, è radicalmente cambiata nel 1990, quando il governo della Namibia ha vietato per legge la caccia a scopo alimentare. Le terre un tempo libere e sconfinate della savana sono ora divise da recinzioni di filo spinato e il popolo una volta nomade dei Ju/’Hoansi è costretto a sopravvivere grazie alle poche sovvenzioni governative e alla scarsa generosità dei turisti più avventurosi. Da qui inizia un viaggio in compagnia di un gruppo di Ju/’Hoansi alla scoperta del mondo degli «altri», che dalla Namibia ci porterà fino in Germania.

 

Proiezioni

19 luglio ore 21.15 / 22 luglio ore 21.15 / 25 luglio ore 21.15 / 27 luglio ore 18.00 / 29 luglio ore 19.00 /  31 luglio ore 21.15 / 03 agosto ore 18.00

Simon Stadler si è laureato in antropologia storica alla Johann Wolfgang Goethe-Universität di Francoforte nel 1999, prima di esordire alla regia con il documentario Tibetan Medicine (2001). Ha quindi diretto Ralph Günther Mohnau (2002), Stravinsky (2003) e Home Room (2009).

Read 166 times Last modified on Sunday, 16 July 2017 13:49

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

I più letti di Eventi in Sala

  • Il flauto magico, primo appuntamento della Royal Opera House negli UCI cinemas
  • 50°anniversario morte di Totò: una serata in ricordo di Antonio De Curtis al museo del cinema di Torino
  • Loving Vincent, il film su Van Gogh e le sue opere ad ottobre al cinema
  • In questo angolo di mondo, l'anime giapponese in arrivo negli UCI Cinemas

Arriva questa settimana nel circuito UCI Cinemas il primo appuntamento della nuova stagione della Royal Opera house di Londra con la speciale proiezione de Il flauto magico.

Read More

In occasione del cinquantenario della morte di Totò, il Museo Nazionale del Cinema di Torino, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte, organizza una serata dedicata al grande attore partenopeo.

Read More

Dopo il film su Hokusai in arrivo tra poco in sala, la stagione della grande arte al cinema tornerà il mese prossimo con Loving Vincent dedicato ai capolavori di Vincent Van Gogh: ecco quando vederlo al cinema.

Read More

Torna la settimana prossima nel circuito UCI Cinemas la Stagione degli Anime con il film vincitore della 40° edizione del Japan Academy Prize e del Premio della Giuria al Festiva d’Annecy, In questo angolo di mondo: ecco dove e quando vederlo.

Read More