Digitale terrestre

Friday, 14 July 2017 09:14

Rassegna nel nome del Giffoni Film Festival a luglio su Rai Movie

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Rai Movie dedica, dal  14 al 22 luglio, una rassegna legata alla 47° edizione del Festival di Giffoni 2017 con una serie di film che sono stati presentati nelle edizioni precedenti: ecco i titoli in programmazione sul canale tematico della Rai sul Digitale terrestre in chiaro. 

Tra i film presentati a Giffoni  sono da segnalare IL primo Uomo di Gianni Amelio, ispirato al romanzo postumo autobiografico di Albert Camus, il tedesco Windstorm di Katja von Garnier e E ora parliamo di Kevin diretto da Lynne Ramsay e interpretato da Tilda Swinton e John C. Reilly.

A questi va aggiunto L’albero di Julie Bertuccelli interpretato da Charlotte Gainsbourg lanciata proprio a Giffoni con il film  L’Effrontee, Sarà perchè ti amo di Claude Miller nel 1986 e per finire  il classico Nuovo Cinema paradiso di Giuseppe Tornatore, proiettato a Giffoni nella sezione retrospettiva e il cui piccolo protagonista Totò Cascio è stato, nel lontano  1990, ospite del Festival.

14 luglio      

h: 15.45 - IL PRIMO UOMO (Giffoni)

Tra i rottami dell'auto sulla quale Albert Camus trovò la morte il 4 gennaio del 1960, fu rinvenuto un manoscritto con correzioni, varianti e cancellature: la stesura originaria e incompiuta de Il primo uomo, sulla quale la figlia Catherine, dopo un meticoloso lavoro filologico, ricostruì il testo pubblicato nel 1994. E' una narrazione forte, commovente e autobiografica, che molto ci dice del suo autore, della sua formazione e del suo pensiero. Attraverso le impressioni e le emozioni del protagonista che, nel desiderio di ritrovare il ricordo del padre morto nella prima guerra mondiale, torna in Algeria per incontrare chi l'aveva conosciuto, Camus ripercorre parte della propria vita.

h: 23.10 - NUOVO CINEMA PARADISO (Giffoni retrospettiva) 

Due anni dopo la fine della II Guerra Mondiale a Ciancaldo, un paese siciliano, il cinema è l'unico divertimento. Davanti ad una platea chiassosa, ma anche emotiva, il "parroco-gestore" fa passare sullo schermo celebri film americani e italiani, dopo adeguati tagli di cui si occupa l'anziano Alfredo, il proiezionista, che inizia ai misteri della macchina da proiezione Salvatore, un ragazzino di dieci anni figlio di un disperso in Russia e fanatico frequentatore del cinema .Quando la cabina si incendia perchè Alfredo ha voluto proiettare anche in piazza un film comico, Salvatore, dopo aver salvato Alfredo, che per le ustioni al volto rimarrà cieco, prende il suo posto nel rinnovato Cinema Paradiso. Ormai adolescente si innamora di Elena, una ragazza benestante. Chiamato alle armi dopo aver chiesto invano un appuntamento a Elena per salutarla prima di partire, non riceverà nemmeno risposta alle numerose lettere che le invia, regolarmente respinte in caserma. Dopo il servizio militare Salvatore non torna più a Ciancaldo poiché Alfredo gli ha detto che il suo avvenire è altrove e dal paese molti sono emigrati in Germania per lavorare. Passano trent'anni: a Salvatore, diventato un affermato regista, la madre comunica che Alfredo è morto. Tornato al paese trova tutto cambiato...

 

19 luglio      

h: 15.55 - L’ALBERO (con Charlotte Gainsbourg) 

Dopo l'improvvisa perdita del padre, Simone, una bambina di otto anni, condivide un segreto con la madre Dawn: la piccola è convinta che l'anima del padre le sussurri attraverso le foglie del magnifico e imponente albero vicino alla loro casa, a causa di strani e ripetuti mormorii provenienti dalle cavità più profonde della pianta. Ben presto i tre fratelli di Simone e anche Dawn trovano conforto nella presenza rassicurante dell'albero, fino a quando.

 

20 luglio      

h: 10.45 – WINDSTORM – LIBERI NEL VENTO (Giffoni) 

La quattordicenne Mika sogna il campeggio estivo ma, come punizione per essere stata bocciata, i genitori decidono di mandarla nella fattoria della severa nonna. Una volta in campagna, oltre a conoscere Sam, il giovane ragazzo addetto alle stalle, Mika scopre qualcosa che cattura sin da subito la sua attenzione: il selvaggio stallone Ostwind. Poiché nessuno è capace di domare il cavallo, una notte Mika decide di introdursi nella stalla, dando inizio a una particolare amicizia che le permette di scoprire di essere in grado di "parlare" ai cavalli.

 

Sabato 22 luglio     

h: 00.40 - …E ORA PARLIAMO DI KEVIN (Giffoni)

Eva ha messo tra parentesi la sua vita professionale e tutte le sue ambizioni personali per dare alla luce Kevin. Eppure la comunicazione tra lei e suo figlio è piuttosto complessa sin dall'inizio e quando Kevin ha 16 anni, finisce per commettere l'irreparabile. Eva si interroga allora sulle sue responsabilità e ripercorrendo le tappe della sua vita con suo figlio tenta di comprendere cosa avrebbe dovuto fare diversamente. 

Read 133 times Last modified on Friday, 14 July 2017 09:29

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

I più letti di DigTV

  • I migliori film in TV della settimana sul Digitale terrestre in chiaro (13-19 novembre)

Come per ogni settimana, vi segnaliamo i migliori film in tv in prima e seconda serata sul digitale terrestre in chiaro: ecco cosa c'è da vedere d'interessante a partire da oggi 13 novembre e fino a domenica 19 novembre.

Read More