Digitale terrestre

Thursday, 12 April 2018 15:39

Ciclo film “Voulez-vous coucher avec moi?” all'insegna del cinema francese introdotti da Amanda Lear da aprile su Cielo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

“Voulez-vous coucher avec moi?” non è una proposta indecente ma il titolo del ciclo di film che Cielo propone sul digitale terrestre in chiaro all'insegna del cinema francese: tutti i film in programmazione a partire dal 13 aprile e per ogni venerdì del mese e fino a giugno, in prima e seconda serata.

In palinsesto si alternano i grandi classici del cinema d’Oltralpe, dagli Anni '60 ad oggi, che descrivono tutte le possibili sfumature dell’amore e del sesso, grazie ad alcune delle protagoniste più celebrate come Catherine Deneuve, Sophie Marceau e Juliette Binoche. Tradimenti, passioni, grandi amori, torbide gelosie ed attrazioni pericolose sono al centro di questa nuova rassegna di Cielo. A impreziosire la programmazione ci sarà un’ospite d’eccezione, la “divina” ed eclettica Amanda Lear: una produzione originale di Cielo, in cui Amanda con il suo inconfondibile savoir-faire introdurrà i film in prima serata.

Il ciclo si apre, venerdì 13 aprile, alle ore 21.15, con “Histoire D’O”, il film scandalo di Just Jaeckin del 1975 in cui la protagonista, la bellissima "O", ama a tal punto René da accettare, per provargli il suo amore, di concedersi su sua richiesta ad altri uomini, subendo da loro ogni possibile licenza erotica. Frustata, sodomizzata, trattata come una schiava, "O" trova la sua felicità proprio in questo totale annichilimento. Non sarà René, tuttavia, a disporre per sempre di lei come padrone assoluto, ma l'ultimo degli uomini ai quali l'ha prestata. A seguire, alle ore 23.00, in onda “Histoire D’O – Ritorno a Roissy”: al centro della trama c’è Madame O, che viene pagata da un gruppo di industriali per organizzare un festino a base di giochi sadomaso, finalizzato a ricattare il ricco finanziere che vuole comprare la loro società.

Nelle settimane successive su Cielo gravita un universo cinematografico variegato, che passa da film teneri che affrontano il tema del primo amore, quello adolescenziale che non si scorda mai, come Il “Tempo delle mele” di Claude Pinoteau del 1980 (in onda il 20 aprile, alle ore 21.15), con una giovanissima Sophie Marceau a quelli più audaci, come il controverso “Baise-Moi – Scopami” di Virginie Despentes (27 aprile, alle ore 23.00), film del 2000 che ha suscitato clamore alla sua uscita nelle sale francesi per le sue scene di sesso esplicite. Nella ricca programmazione di Cielo si segnalano anche il “Il Danno” (11 maggio, alle ore 21.15), tratto dal romanzo di Josephine Hart, che vede al centro della trama un importante politico inglese nonché medico affermato, che non riesce a tenere a freno la passione per la fidanzata del figlio e, ormai senza alcun controllo, si rende responsabile della morte del figlio stesso, e “L’iniziazione” (1 giugno, alle ore 21.15), in cui il 16enne Roger va a trascorrere le vacanze nella villa del padre, dove viene a contatto con una serie di donne sessualmente insoddisfatte, tra cui Ursula, la prosperosa cameriera interpretata da Serena Grandi.

A impreziosire la programmazione di Cielo ci sono due prime tv assolute, in onda entrambe venerdì 4 maggio: Exhibition (film del 1976), alle ore 23.00, che raccoglie le interviste realizzate con attrici e attori di film pornografici, e Transgression (2014), a mezzanotte e mezza, in cui il regista Jean-François Davy racconta in presa diretta la sua relazione appassionata con una delle attrici che si sono presentate ai casting del film.

Di seguito il calendario completo della programmazione del ciclo “Voulez-vous coucher avec moi?”, in onda su Cielo dal 13 aprile in prima e seconda serata.

Histoire D’O (1975)

di Just Jaeckin

13 aprile

 21.15

Histoire D’O – Ritorno a Roissy (1984)

di Ėric Rochat

13 aprile

23.00

The story of O: Untold pleasures (2002)

di Phil Leirness

13 aprile

 00.30

Il tempo delle mele (1980)

di Claude Pinoteau

20 aprile

21.15

La Bonne (1986)

di Salvatore Samperi con Florence Guérin

20 aprile

23.00

La Captive – la Prigioniera (2000)

di Chantal Akerman

27 aprile

21.15

Baise moi – scopami (2000)

di Virginie Despentes

27 aprile

23.00

Manon 70 (1968)

di Jean Aurel

4 maggio

21.15

Exhibition (1976) – in prima TV assoluta

di Jean-François Davy con Claudine Beccarie

4 maggio

23.00

Transgression (2014) – in prima tv assoluta

di Jean-François Davy

4 maggio

00.30

Il Danno (1992)

di Louis Malle

11 maggio

21.15

Le Novizie (1970)

di Guy Casaril, Claude Chabrol

11 maggio

23.00

La Fidélitè (2000)

di Andrzej Zutawski

18 maggio

21.15

L’Amant Magnifique (1986)

di Aline Issermann

18 maggio

23.00

Storia di donne (1981)

di Benoit Jacquot

25 maggio

21.15

Amore facciamo scambio? (2010)

di Antony Cordier

25 maggio

23.00

L’Iniziazione (1986)

di Gianfranco Mingozzi

1 giugno

21.15

Storia di un peccato (1975)

di Walerian Borowczyk

1 giugno

23.00

Due prostitute a Pigalle (1975)

di László Szabó

8 giugno

21.15

L’educazione sentimentale di Eugenie (2005)

di Aurelio Grimaldi

8 giugno

23.00

 

 

 

 

Read 1017 times Last modified on Thursday, 12 April 2018 16:07

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI CINETVLANDIA

I più letti di DigTV

  • I migliori Film in TV della settimana sul DTT in chiaro (16-22 luglio)
  • Mandela: la lunga strada verso la libertà con Idris Elba in Prima TV su Cine Sony

Come ogni lunedì che si rispetti, vi segnaliamo i migliori film in tv della settimana sui vari canali del digitale terrestre in chiaro: ecco cosa vedere a partire da oggi, lunedì 16 luglio e fino a domenica, in prima e seconda serata.

Read More

A cent’anni esatti dalla nascita di Nelson Mandela, mercoledì 18 luglio in prima serata Cine Sony (ch. 55 del DTT e 52 di Tivùsat), commemora il protagonista del movimento anti-apartheid sudafricano con la prima visione assoluta per l’Italia del film Mandela: la lunga strada verso la libertà.

Read More